Football Manager 2013

Football Manager 2013

Vivi il calcio dalla panchina

In Football Manager 2013 ti occuperai dell'aspetto gestionale, strategico e sportivo della tua squadra. Portala al successo e diventa il numero 1 degli allenatori. Quest'anno, oltre alla consueta e complessa modalità Carriera, FM presenta una grande novità, il Classic Mode. Vediamolo da vicino. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Grande profondità di gioco
  • Database immenso
  • Fase gestionale eccellente
  • Classic Mode e sfide
  • Migliorie al motore 3D

CONTRO

  • Complesso per giocatori inesperti

Indispensabile
10

In Football Manager 2013 ti occuperai dell'aspetto gestionale, strategico e sportivo della tua squadra. Portala al successo e diventa il numero 1 degli allenatori. Quest'anno, oltre alla consueta e complessa modalità Carriera, FM presenta una grande novità, il Classic Mode. Vediamolo da vicino.

Classic Mode

Il Classic Mode (FMC) ti permette di completare una stagione in circa 10 ore, molto meno di quanto impiegheresti con la modalità Carriera. Si perde qualcosa in termini di profondità di gioco, ma è una buona scelta se preferisci l'immediatezza e se vuoi concentrarti solo sui principali aspetti manageriali del gioco.

Football Manager 2013 introduce in FMC il concetto di Sfide, nelle quali sarai chiamato a giocare frazioni di stagione con obiettivi chiari e prefissati. Per esempio, potresti dover salvare una squadra sull'orlo della retrocessione.

In campo

Scegli il tipo di preparazione fisica per la tua squadra e crea degli allenamenti differenziati per alcuni calciatori. Il nuovo pannello di controllo semplifica notevolmente la gestione di ogni aspetto dell'allenamento.

Stabilisci poi lo schema tattico, la strategia da adottare e scegli la migliore formazione per sfidare i rivali. In campo puoi impartire ordini tecnici alla squadra e ai singoli calciatori. Potrai anche sgridarli, incoraggiarli o motivarli, cercando di dare loro quel plus che ci si aspetta da un grande allenatore.

Motore grafico

Le migliorie all'engine 3D si notano, eccome! Le riprese 3D sono più televisive che mai, i giocatori godono di nuove e più credibili animazioni, l'intelligenza artificiale dei giocatori in campo è migliorata così come i movimenti e la fisica del pallone, più convincente rispetto al passato.

Calciomercato

È uno degli elementi clou del gioco. Le trattative sono spesso serrate e le discussioni sugli ingaggi possono essere accese. Il ruolo degli osservatori è stato rivisto e migliorato, così come il sistema dei prestiti. E poi comproprietà, riscatti, offerte alle buste... Insomma, non manca proprio niente!

Prestigio, successi e fama

Oltre ad essere un allenatore preparato e carismatico, dovrai saper gestire i rapporti con stampa, tifosi e dirigenza. E amministrare le risorse finanziare del club, facendo i giusti investimenti e operando abilmente sulle scelte di mercato.

Troppi impegni? Nessun problema. In Football Manager 2013 è stata finalmente introdotta la figura del Direttore Sportivo, a cui delegare (opzionalmente) tutta una serie di compiti a livello gestionale, amministrativo e contrattuale.

Il raggiungimento degli obiettivi (promozione, salvezza, piazzamenti Champions, vittorie in coppa o campionato) possono valerti prestigio, riconoscimenti mediatici e la proposta di nuovi incarichi in club di alto spessore o nazionali. Football Manager 2013 è senza dubbio lo stato dell'arte dei giochi di calcio manageriali.